1st Educational Day Procedure endovascolari - Il Team medico infermieristico come modello nelle procedure ad alta tecnologia

Inizio: 14-02-2020 - Fine: 10-02-2021

Chiusura iscrizioni: 10-02-2021


Formazione a distanza - Crediti ECM: 10.0


Ore previste: 10.00 – Posti disponibili: 464 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Chirurgia vascolare

Infermiere:
Infermiere

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

RAZIONALE SCIENTIFICO

Oramai da tempo la simulazione sta diventando nei settori che implicano l’uso di alte tecnologie, il sistema formativo più efficace per collegare le strategie potenziali alle metodiche operative sul campo. Nel campo endovascolare da tempo oramai si utilizza la simulazione per la formazione degli specialisti nell’uso dei diversi device nelle diverse anatomie.

Oramai però il modello che si sta imponendo sempre più, negli ambienti ospedalieri operativi in questo settore, è quello di team formati dal numero minimale di medici specialisti che poi lavorano in stretta combinazione con personale non medico come gli infermieri di sala, gli infermieri strumentisti o i tecnici di radiologia.

Ci è parso assolutamente prioritario quindi pensare a delle formule di simulazione degli interventi che coinvolgessero anche questo personale non medico allo scopo di omogeneizzare comportamenti e lavoro di squadra di questi team.


FORMAZIONE FAD OPI VALLE D’AOSTA

Per gli Infermieri iscritti all'Albo OPI di Aosta il corso è GRATUITO

Richiedi il tuo cordice di accesso: info@trainingecm.com

 

Scheda del corso

ID EVENTO: 289160 

ID PROVIDER: 4596

CREDITI ECM EROGATI:10 ECM

DURATA ATTIVITA’ FORMATIVA: 10 h


Mezzi tecnologici necessari 

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader).

Procedure di valutazione

Questionario di apprendimento a risposta multipla. Attenzione: la nuova normativa ministeriale prevede che:

  • in caso il discente non superi il test di valutazione dovrà ripetere il percorso formativo dall'inizio 
  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Al fallimento di ogni tentativo, le nuove disposizioni ministeriali richiedono di consultare nuovamente tutti i moduli (ti informiamo che tutti i moduli devono essere quindi contrassegnati come ‘completato’). Solo dopo aver effettuato detto percorso, il sistema consentirà l’accesso al nuovo tentativo (fino a 5 volte). Dal secondo tentativo in poi, il sistema prevede – come da normativa- la doppia randomizzazione delle domande e delle relative risposte.

Dal secondo tentativo in poi, il sistema prevede – come da normativa- la doppia randomizzazione delle domande e delle relative risposte.

E' possibile seguire il corso in diversi accessi garantendo un minimo di tempo di consultazione online totale necessario per accedere al Questionario ECM (obbligatoriamente Questionario a risposta multipla con doppia randomizzazione) e il conseguimento dei crediti ECM.

Potrà compilare il questionario anche in più fasi/momenti: il sistema tiene in memoria le risposte già date. Importante è completarlo entrto la deadline suindicata. 

 

Scheda Faculty

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Dott. Paolo Frigatti

Direttore della SOC di Chirurgia Vascolare dell’Azienda Ospedaliero Universitaria S. Maria della Misericordia di Udine

DOCENTI

Dott. Diego Cognolato
Direttore UOC Chirurgia Vascolare Ospedale San Bassiano, Bassano Del Grappa ( VI)

Dott.ssa Cristina Puglisi
UOC chirurgia vascolare - UOS Radiologia Interventistica Ospedale ca’ Foncello-Treviso

Dott. Stefano Bonvini
Direttore U.O.C. multizonale di Trento e Rovereto, Chirurgia Vascolare ed Endovascolare

Dott. Gian Franco Veraldi
Chief  University Hospital of Verona Department of Vascular Surgery 

Dott. Fabio Pilon
Dirigente Medico Chirurgia vascolare di Vicenza

Dott.ssa Michela Puntel 
Coordinatore Blocco Operatorio Chirurgico
Azienda Ospedaliera - Universitaria Santa Maria della Misericordia di Udine

Dott.ssa Stefania Stulin
Direttore U.O. Fisica Sanitaria Azienda sanitaria universitaria integrata di Udine 

Dott.ssa Annalisa Trianni 
SOC Fisica Sanitaria ASUIUD - POS. Maria della Misericordia

Dott.ssa Reccanello Elena
Direttore U.O. Fisica Sanitaria Azienda Ulss 12 Veneziana

Programma scientifico

MODULO 1: RAZIONALE DEL CORSO

Capitolo 1: Il valore della formazione per l’expertise del comparto medico ed infermieristico

Dott. Diego Cognolato


MODULO 2: APETTI TECNICO CLINICI 

Capitolo 1: Stent - stent graft

Dott.ssa Cristina Puglisi

Capitolo 2: Sistemi di chiusura e gestione degli accessi vascolari

Dott. Stefano Bonvini

Capitolo 3: Inquadramento clinico-patologico dell’AAA, dell’AAT e TAA, della stenosi carotidea e della CLI

Dott. Gian Franco Veraldi


MODULO 3: ASPETTI NORMATIVI 

Capitolo 1: Responsabilità legale dell'infermiere

Dott. Fabio Pilon

Capitolo 2: Radioprotezione

Dott.ssa Annalisa Trianni


MODULO 4: ASPETTI SPECIFICI PER IL RUOLO INFERMIERISTICO

Capitolo 1: Il rapporto tra infermiere ed anestesista, gestione dei farmaci

Dott. M. Puntel - S. Stulin

Capitolo 2: L'allestimento del tavolo operatorio

Dott.ssa Reccanello Elena

Programma scientifico